Idee vincenti per vendere vino

idee-vincenti-vendere-vino

Stai cercando "idee vincenti per vendere vino"  hai necessità d'ispirazione. Devi sapere che ho appena risposto ad un cliente che voleva un'idea "innovativa di pensiero laterale" che non esiste l'idea vincente se non si ha una direzione chiara ed una base solida.

In questo articolo non troverai un elenco di suggerimenti più o meno INUTILI per far uscire più bottiglie dal tuo magazzino, piuttosto troverai un percorso utile a farti capire quali aspetti della tua strategia di web marketing del vino e della comunicazione puoi migliorare o iniziare a prendere in considerazione. 

A proposito di suggerimenti inutili leggendo qua e la per la rete a volte mi chiedo.. Si può fare il vino senza uva? Prova a seguirmi. 

Idee vincenti per vendere vino 

...O almeno così dicono

Ecco 10 suggerimenti di "marketing del vino" 

  • Coinvolgi i wine influencer
  • Aumenta i prezzi delle tue bottiglie
  • Porta il tuo vino su Instagram
  • Ringrazia i clienti fedeli
  • Trova delle Partnership
  • Fai Video degustazioni
  • Impara a fare delle campagne online efficaci per vendere più vino
  • Sfrutta la tua cantina come luogo di nozze
  • Crea un blog
  • Raccogli tante recensioni 
  • Se è tutto qui. Possiamo farlo tutti non credi?

    Ogni vignaiolo italiano dovrebbe avere una presenza online, una vigna digitale utile all'azienda. Una strategia di comunicazione del vino con ritorno dell'investimento positivo ( ti assicuro non è impossibile).

    I punti elencati sono solo alcuni degli spunti che navigando si possono trovare per far scattare la lampadina nella testa dei produttori e far sì che magicamente il loro vino venga venduto a bancali su bancali.

    Ma sei sicuro che sia effettivamente così? Ti sembrano delle indicazioni interessanti che tanti tuoi colleghi prendono in considerazione?

    Non ti ho convinto, pensi davvero che ci siano delle idee vincenti per vendere il vino pronte all'uso? Va bene, proviamo con un altro esempio..

    Ora in 10 punti ti dico come migliorare il tuo vino:

  •  Pulisci l'uva
  •  Impianta nuove barbatelle
  •  Apri un laboratorio di analisi personale
  •  Spedisci a casa dei tuoi collaboratori una bottiglia d'assaggiare
  •  Prendi le uve da un'altra cantina
  •  Metti una telecamera a sorvegliare il vigneto
  •  Impara a usare il trattore
  • Sfrutta il sole e la pioggia
  • Crea uno spazio per far riposare i vini
  •  Raccogli gli acini migliori
  • Che te ne pare?  Sono tutti consigli pratici e sensati che effettivamente, chi più, chi meno (c'è volutamente qualche fesseria) possono aiutare nel migliorare il vino.

    Ma sono gli aspetti fondamentali? E, soprattutto, seguono una stessa linea chiara e precisa?

    La risposta personalmente è "no"... Così come era "no" alla precedente domanda sui 10 consigli per vendere più vino. 

    Il problema non è che non siano utili, la questione è che se non inseriti nello specifico contesto e nella fase di produzione pertinente, sono idee che cadono nel vuoto senza portare alcun beneficio. 

    Ecco perché diffidiamo da queste indicazioni sporadiche mentre preferiamo creare un percorso continuo fatto di attività costanti.

    Con questa idea vincente è nata l'academy di contestidivini, offrirti la possibilità di crearti in autonomia la vigna digitale, di aiutare il responsabile marketing della cantina nei suoi difficili compiti quotidiani.

    Oppure diventare consapevole come imprenditore della direzione che deve prendere la comunicazione della tua azienda  il tutto senza dimenticare l'attività commerciale che ti ricordo non è slegata da quella di marketing del vino. 

    L'academy si sviluppa in un percorso in 5 fasi. 

    Il percorso digitale per valorizzare il tuo vino

    1

    La vendemmia

    Prima di pensare di pubblicare anche solo un post, dovresti aver cura della tuo “terreno digitale”, curarlo, capirne al meglio le caratteristiche e valutare le sfide che ti attendono.

    Proprio per questo motivo il mio consiglio è quello di partire da un’analisi per arrivare ad un progetto digitale ovvero un insieme di azioni che ti permetteranno di non perdere la bussola.

    Ricordati, sei in un “terreno nuovo!” dove spesso quel che si vede è solo la minima parte di ciò che in realtà bisogna fare.

    2

    La pigiatura

    Come dopo aver selezionato i grappoli migliori devi pigiarli con cura e molta attenzione se non vuoi che si spappolino del tutto e che i vinaccioli vengano frantumati, così devi agire per ottenere un certo risultato.

    Anche nel web infatti le micro azioni, quelle di fino come la pigiatura, sono tante, ma sono gran parte del buon risultato finale.


    3

    La fermentazione

    La parte più delicata probabilmente di tutte le fasi della vinificazione.
    In un buona attività digitale per la tua cantina preparare il piano di contenuti con il quale ti relazionerai, ti presenterai e coinvolgerai le persone che entrano in contatto con te è FONDAMENTALE.

    Questa attività prende il nome di PIANO RELAZIONALE nel corso di CONTESTI DIVINI è il modulo tre e l’ho definito il CUORE DELLA STRATEGIA.


    4

    L' imbottigliamento

    Qui possono entrare in gioco i social. 

    Non a caso ho scelto di paragonare l’uso dei social media a questa fase del lavoro in cantina. Infatti, quando fai l’imbottigliamento ?
    SOLO DOPO VENDEMMIA - PIGIATURA E FERMENTAZIONE ... Corretto?

    Ecco, l'attività di  social media marketing per il vino in un’ottica di creazione di una presenza digitale che sia sostenibile ed efficace vanno presi in considerazione solo dopo aver svolto il lavoro descritto nei punti precedenti. 

    5

    L'etichettatura

    Siamo alla fine, la tua bottiglia di vino è quasi pronta per essere proposta al mercato.
    L’asso di briscola è quella carta che ti permette di vincere la mano e, se usata bene, spesso anche la partita. Ecco le digital pr e la giusta attività di wine influencer marketing sono le due tecniche che ti permetteranno davvero di fare la differenza, ma solo se usate strategicamente, nel modo corretto e in presenza di budget.


    Non esistono, dunque, idee vincenti per vendere vino, ma azioni concrete che, se inserite in una strategia pensata e coerente, possono valorizzare il tuo vino e renderlo più competitivo sul mercato.  

    Per saperne di puoi scaricare L'E-book dal titolo "Il web marketing per la promozione della cantina e la vendita del vino".

    Academy contestidivini

    Formazione digitale per la vendita del vino

    Percorso di Digital Marketing strategico
    per la promozione del vino e della cantina

    Potrebbe interessarti...
    Falli innamorare, non convincerli
    fai innamorare i clienti al tuo vino

    Viviamo un'epoca dove l'accesso all'informazione è immediata e a portata di tutti: ognuno di noi può scegliere il prodotto e il servizio più affine, selezionando tra un’offerta praticamente infinita. In Leggi tutto

    Wine marketing: quali contenuti pubblicare?
    wine marketing- quali contenuti

    Come qualsiasi attività di marketing online, anche la forza del wine marketing risiede in buona parte nei contenuti pubblicati… In buona parte, ma non soltanto! Moltissime aziende vinicole, quando si Leggi tutto

    La degustazione del tuo vino inizia online! Come e perché comunicare in modo coerente
    teoria dell'uovo fritto per vendere vino

    Ricordi l'ultima volta che ti stavi preparando per andare a una fiera (cosa che, speriamo, si potrà presto tornare a fare)? La tua attenzione non era rivolta soltanto alle bottiglie Leggi tutto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *