E si riparte…


Siamo talmente immersi in quella che pensiamo essere la nuova Eldorado del web (i social media) che non ci rendiamo conto di tutto quel che accade intorno.

OK… sicuramente non sarà per tutti così.

Ma spesso incontro cantine che, come unica via della loro presenza digitale, scelgono di riempire un calendario editoriale per essere sui social .. si guarda il dito e non la luna.

Per andare sul pratico, sapevi che in questi primi 5 mesi dell’anno:

  • le piattaforme social hanno stravolto il loro approccio?

  • WhatsApp ha aperto la possibilità di fare marketing in modo serio?

  • Google ha migliorato la ricerca per immagini a tal punto che da ora in poi parlerà di multi ricerca e non solo di ricerca?

  • che Instagram sta per cambiare il feed dando spazio all'immersività?

  • che Tik Tok ti permette di installare il pixel per vedere quanti utenti visitano il sito e usano la piattaforma?

  • che Google My Business si può gestire da Maps e diventa sempre più social?

Potrei andare avanti ancora, credimi.

E se c'è un motivo per cui siamo convinti dell’alta qualità del nostro approccio, è proprio questo: la capacità di avere uno sguardo più olistico del mondo digitale, che permette di affrontare il web marketing della tua cantina in modo più sostenibile e ragionato.

Quindi partire dalla vigna digitale non è un gioco di stile ma un modo pratico per non buttare soldi.

Perché anche se tutto può sembrarti come prima nel mondo HORECA, la realtà è che ogni persona ha ogni giorno una capacità e una possibilità in più di informarsi, conoscere e scoprire nuovi vini.

Tu vuoi esserci? Come vuoi essere percepito?



Hai trovato interessante l'articolo?


NON PERDERTI I PROSSIMI CONTENUTI DI WINE MARKETING

Lascia i tuoi dati (ne avrò cura non piace nemmeno a me lo spam)

Potrebbe interessarti...
Google Lens, i social e gli smart speaker. Uno sguardo al (digital) mercato.
utenti_digital_2022

Sono usciti i numeri più attesi dell'anno. Per ora in realtà sono stati lì ad aspettarli gli addetti ai lavori e gli appassionati, ma se fai impresa è utile che Leggi tutto

Il web marketing del vino: dalla definizione di target e obiettivi alla strategia omnichannel
social-media-wine

La pubblicità serve? Questa può sembrare una domanda retorica, ma non lo è se si pensa che molti imprenditori del vino, ancora oggi, non investono abbastanza e tantomeno in modo Leggi tutto

Falli innamorare, non convincerli
fai innamorare i clienti al tuo vino

Viviamo un'epoca dove l'accesso all'informazione è immediata e a portata di tutti: ognuno di noi può scegliere il prodotto e il servizio più affine, selezionando tra un’offerta praticamente infinita.In ciò Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.