Digital Wine Canva

Digital Wine Canva

Digital Wine Canva fisicamente è un foglio di carta, ma in realtà rappresenta molto di più. È la trasposizione concreta del tuo progetto di web marketing per la cantina. È il tuo manuale d’istruzione per far funzionare l’ingranaggio digital all’interno della tua macchina aziendale. 

Carta Canta!

Non dire chi sei, cosa fai… scrivilo! Sembrerà banale, ma fissare su carta le idee, gli spunti, le analisi è il primo passo per rendere reale e, di conseguenza, raggiungibile l’obiettivo prefissato.

Digital Wine Canva è un modello di lavoro che permette di concretizzare cosa sei oggi, a che punto sei rispetto al target di riferimento, quali sono gli strumenti migliori da utilizzare e come arrivare all’obiettivo che ti sei prefissato.

Il Digital Wine Canva è utile, soprattutto, per chi ha un approccio digital  frammentato. Cosa significa? Vuol dire compiere azioni sporadiche sui social e in maniera disomogenea. Pubblicare saltuariamente video emozionali dell’azienda, un’immagine suggestiva dalla vigna, un premio vinto di recente non rappresenta un progetto digitale, ma un utilizzo “modaiolo” dei social.

I social non sono una moda. Sono il presente e il futuro del marketing!

Il Digital Wine Canva permette un approccio più sistematico, meno dispersivo. Il web marketing è un ambiente molto vasto. Un mare di possibilità nel quale è necessario un faro per potersi orientare. Questo faro può essere il Digital Wine Canva, il quale consente di porre le basi per raggiungere la riva: l’obiettivo.

Strumenti come Google Analytics, infatti, misurano l’effetto, la conseguenza delle tue attività sul web, ma non ti dice come raggiungere gli esiti sperati. 


Hai trovato interessante l'articolo?


NON PERDERTI I PROSSIMI CONTENUTI DI WINE MARKETING

Lascia i tuoi dati (ne avrò cura non piace nemmeno a me lo spam)

Per avere followers basta la carta di credito, per vendere serve un metodo

Il Digital Wine Canva è un secondo modello di progettazione, viene dopo la mappa di lavoro (un altro modello che ti spiegherò approfonditamente nel primo modulo della wine digital academy di Contestidivini), ma è uno schema indispensabile per focalizzare gli obiettivi e porre le basi per raggiungerli, senza disperdere risorse. Si sviluppa su più moduli che verranno declinati in base al periodo del progetto digitale.

Il Digital Wine Canva è un modello che ho creato dall’esperienza diretta con i clienti. Con loro, infatti, inizio sempre da un'analisi dell’azienda che poi vado a concretizzare nel Digital Wine Canva. Trascrivo le informazioni, i dati e gli obiettivi principali che mi permettono di progettare un metodo d’intervento basato non sull’acquisizione di followers (per quello basta la carta di credito) bensì sul raggiungimento di potenziali consumatori.

L’obiettivo di una cantina deve essere quello di far uscire bottiglie dal proprio magazzino!

Se questo è anche il tuo obiettivo, il Digital wine Canva, che metto a disposizione nel primo modulo della Wine Academy di Contestidivini, può esserti molto utile per iniziare ad indicare la strada d’uscita del tuo prodotto!

Ed ora può essere tuo a soli 7 euro! Hai capito benissimo! Sto facendo una follia non fartelo scappare a breve il prezzo aumenterà !

Digital Wine Canva a soli 7 euro

Acquista il modulo Pianifica con il Digital Wine Canva, troverai il template ed il video di spiegazione. 

Potrebbe interessarti...
Smartphone e vino, un viaggio tra le generazioni
generazioni-smartphone-vino

Pensa ad una foto di un vino. Ora pensa a come hai comprato il vino negli ultimi due mesi. Infine, ipotizza di condividere con qualcuno l’emozione che hai provato assaggiando Leggi tutto

Il progetto digitale per la cantina il primo passo per un buon marketing del vino
progetto-digitale-cantina

Il vino e il digitale sono due entità in continuo avvicinamento, ma per far sì che si crei una relazione stabile (giusto per rimanere in tema con i decreti Covid Leggi tutto

La degustazione del tuo vino inizia online! Come e perché comunicare in modo coerente
teoria dell'uovo fritto per vendere vino

Ricordi l'ultima volta che ti stavi preparando per andare a una fiera (cosa che, speriamo, si potrà presto tornare a fare)? La tua attenzione non era rivolta soltanto alle bottiglie Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *