fbpx
meet_un_potenziale_grezzo

Wine Digital: un potenziale grezzo

Viviamo in un’epoca dove ognuno di noi è collegato e può ottenere informazioni, acquistare un vino, scegliere il prossimo viaggio enoturisitico con un click. Il mondo digitale abbraccia le nostre vite integrandosi con la vita quotidiana.

In questo contesto il mondo del vino non è esente, anzi si presenta in crescita, ma ancora con ampi margini di miglioramento.

A parlare sono i numeri; numeri che io e il mio team abbiamo esaminato attraverso l’analisi di oltre 200 cantine (sparse per il Nord, Centro e Sud Italia, con una produzione inferiore alle 250000 bottiglie) e che hanno dato vita alla ricerca “Wine Digital: un potenziale grezzo”. 

Una ricerca della quale hanno parlato un' importante testata come:

sito_web_per_cantina

Tre dati, in particolare, sono i più significativi emersi dall'indagine:

1- Nel 21% delle cantine analizzate i contatti (es. indirizzo, telefono, mail…) sono discordanti tra i vari punti digitali. Vuol dire che spesso un utente su Google trova informazioni non certe. Ciò implica il rischio che la persona in questione possa abbandonare la navigazione e/o cambiare cantina della quale informarsi.

2- Il 90% delle cantine utilizza i social senza investimenti in Advertising. I profili aziendali non sono strumenti gratuiti, ma bensì dei PAY MEDIA. Pensare che da soli i contenuti portino chissà quale risultato è come sperare di vincere al SuperEnalotto.

3- Il 30% delle cantine, ad una richiesta di informazione via mail, non risponde entro i primi due giorni. Nel 2020 e in periodo di pandemia dove tutto, per forza, avviene online, è un dato allarmante che certifica la poca cura del digitale da parte di molte cantine. 

corso-marketing-del-vino

I dati raccontano sempre una storia; da questa analisi emerge l’assenza di consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti digitali come mezzo per la crescita e non come mera pubblicità.

Viviamo in un mondo sempre più integrato con il digitale ed è per questo che anche le cantine devono iniziare ad includere l’online con coscienza nelle loro attività professionali quotidiane.

Per vedere la ricerca e il webinar dove racconto i dati emersi lascia i tuoi dati nel form sottostante. 

Name*
Email*
Text
Please confirm

Scopri i Webinar per curare la tua vigna digitale