fbpx

La creazione di un efficace sito web per produttori di vino

Creazione sito web per produttori di vino

Nel 2020 avere un sito web è essenziale perchè consente di mettere il proprio marchio di fabbrica nel mondo digital e di conseguenza nel nuovo mercato attuale. Ogni sito web per produttori di vino deve esser unico e specifico a seconda dell’azienda perchè si tratta probabilmente del primo impatto che il possibile consumatore avrà con il brand.

Il sito, infatti, non consente solo di far conoscere i prodotti della cantina, ma anche la filosofia aziendale, la storia, le tipicità dell’azienda, il territorio di produzione. L’obiettivo di raccontare tutte queste sfaccettature è quello di attirare e incuriosire il potenziale cliente/addetto del settore rispetto alle potenzialità dell’azienda.

Il sito permette, anche, di esser trovati a livello di indirizzo tramite Google (in questo caso gestire la scheda Google My Business è altrettanto fondamentale). Inoltre, tramite esso si possono anche sfruttare le opportunità commerciali, quali l’e-commerce, la vendita di pacchetti degustazione, visite, tour, eventi.

Il sito per viticoltori è dunque una semplice brochure “dinamica” ma di un vero e proprio alleato per l’azienda.

Creazione sito web per produttori di vino, cantine vitivinicole, viticoltori ed enoteche: progettazione e sviluppo di siti con cataloghi prodotti

Quali sono le regole da tenere in considerazione per strutturare un sito internet per cantine vitivinicole efficace?

Sia che si tratti di siti per cantine sia di siti per enoteche o qualsiasi sito per viticoltori, l’aspetto più importante è che sia responsive. Il formato del sito si deve adattare a seconda dello strumento utilizzato per visionarlo (pc-tablet-smartphone). Trovare ancora, nel 2020, siti che da cellulare non si possano leggere non è accettabile.

Detto questo il sito web deve essere chiaro: bisogna trovare tutte le informazioni più importanti in modo facile e intuitivo. Se un utente vuole scriverti
tramite mail, ma trova l’indirizzo perchè non c’è oppure e perchè è disperso in una pagina introvabile, questo scoraggia certamente l’utente a farlo e il
rischio è di perdere un potenziale cliente.

Il sito web di un’azienda vitivinicola deve esser aggiornato: se non si ha un blog all’interno da curare settimanalmente, si deve comunque rivedere di
continuo in modo da modificare eventuali variazioni (cambi di orari delle visite), novità (premi ottenuti dai vini). La vitalità di un sito è importante e
piace molto anche a Google.

I contenuti, sia testuali che fotografici devono essere essenziali, autentici e accattivanti. Inserire la storia di produzione, le tecniche di vinificazione, le
uve utilizzate è importante ma va trattato con sintesi perchè altrimenti si rischia di diventare noiosi. Allo stesso modo ogni foto, testo, video deve esser
originale: la differenziazione fa la differenza.

Infine, è necessario catturare l’attenzione dell’utente e trasformare la normale diffidenza iniziale in confidenza.

Accrescere la fiducia è un obiettivo aziendale che si può iniziare a perseguire partendo da un sito memorabile.

Ti occupi del marketing della tua cantina?

Contattaci adesso

Ricevi 1 guida gratuita per la corretta promozione della tua cantina

Scopri come realizzare una strategia di marketing efficace

Accetti di ricevere le comunicazioni